Stadio Tre Fontane, ore 15: la Roma Femminile sfida il Tavagnacco. Si gioca il recupero della seconda giornata di campionato, rinviata a fine settembre per gli impegni della Nazionale Under 19. Forti della prima storica vittoria ottenuta sabato contro la Florentia, le giallorosse cercano i primi tre punti davanti al proprio pubblico.
«Dobbiamo trovare continuità ma le ragazze, a parte qualche infortunata, si sono allenate al meglio. Siamo pronte».

Queste le dichiarazioni di coach Bavagnoli a Roma Tv, che trasmetterà la partita in diretta. Gli infortuni a cui fa riferimento l'allenatrice la costringono a delle scelte obbligate per l'11 da mettere in campo dal primo minuto. Nessun problema in difesa con le titolari tutte a disposizione. Il centrocampo per affrontare la squadra friulana sarà lo stesso che ha battuto la Florentia con la linea formata da Greggi, Bernauer e Ciccotti, realizzatrice del gol del vantaggio a Figline Valdarno. Mancherà nuovamente Martina Piemonte dal reparto offensivo: l'ex Siviglia sta recuperando dalla commozione cerebrale che l'aveva costretta alla sostituzione anticipata nell'ultima uscita e proverà a tornare a disposizione per il prossimo impegno del 3 novembre contro l'Orobica, nuovamente al Tre Fontane. Spazio dunque a Bonfantini, Pugnali e Serturini. Il 4-3-3 è una certezza. È certo anche che al Tre Fontane stia arrivando un avversario di esperienza, per batterlo servirà una grande prova di squadra.