In scadenza a giugno 2019 e obiettivo sensibile della Roma e di diverse squadre inglesi e spagnole, Hector Herrera è stato tema di dibattito durante l'ultimo consiglio d'amministrazione del Porto. Nel corso della conferenza introduttiva, il presidente Pinto da Costa ha infatti svelato la richiesta economica del centrocampista messicano per il rinnovo. "Per quanto riguarda Herrera - si legge su Renassença - noi abbiamo solo una parte, ma se gli riconoscessimo quanto ci ha chiesto, ossia sei milioni di euro, saremmo noi a dover pagare tutto". Anche se non viene specificato se siano 6 milioni lordi (probabile) o netti, la cifra citata dal numero uno dei portoghesi sarebbe comunque fuori dalla portata del club. Se lo stallo dovesse perdurare, a partire da gennaio il centrocampista messicano potrà firmare per un'altra squadra per poi trasferirsi a parametro zero in estate.