I profili

Da Zagadou a Denayer, difensore centrale cercasi: i nomi più interessanti

José Mourinho nella conferenza stampa pre-Udinese ha chiesto un "altro aiuto" alla dirigenza, sostanzialmente un altro centrale. Ecco qualche centrale svincolato

Zagadou in azione con la maglia del Borussia

Zagadou in azione con la maglia del Borussia (GETTY IMAGES)

La Redazione
03 Settembre 2022 - 17:59

Sembrava finita con la chiusura del calciomercato, invece José Mourinho ha chiesto un altro rinforzo a Tiago Pinto. Nella conferenza stampa di oggi, alla vigilia del match contro l'Udinese, il tecnico portoghese ha detto: "Ho una piccola speranza che possano aiutarmi di più", riferendosi alla possibilità di ingaggiare un altro difensore centrale. Sul mercato c'è ancora qualche centrale difensivo di buon livello che potrebbe arrivare a costo zero. Ecco una lista: 

Dan-Axel Zagadou - Accostato alla Roma anche durante il mercato estivo, il centrale difensivo ex Borussia Dortmund sarebbe il giocatore ideale per caratteristiche fisiche e atletiche e perché di piede sinistro. È ancora giovane, essendo nato il 3 giugno del 1999. Proposto a Tiago Pinto nelle scorse settimane, potrebbe rappresentare una scommessa: in passato ha avuto diversi problemi fisici che ne hanno frenato l'ascesa nel calcio europeo, ma è a tutti gli effetti una vera e propria occasione. 

Jason Denayer - Nazionale belga, classe 1995, nell'ultima stagione ha giocato in Ligue 1 con la maglia del Lione, anche se appena 1450'. Ora è svincolato e non ha ancora trovato il progetto giusto per lui. A differenza di Zagadou è destro, ma tecnicamente è molto dotato e sarebbe in grado di far girare il pallone e permettere a Mourinho di costruire dal basso. Sarebbe un profilo internazionale da aggiungere alla retroguardia giallorossa.

Nikola Maksimović - Nome noto del calcio italiano, classe 1991, serbo, destro di piede, nell'ultima stagione ha giocato con la maglia del Genoa, con cui ha collezionato 1116'. Il picco della sua carriera è stata l'esperienza con la maglia del Napoli, dopo essere "esploso" con quella del Torino. Sarebbe un rinforzo d'esperienza, che già conosce il campionato italiano. 

Luca Ceppitelli - Ambidestro, classe 1989, ex difensore del Cagliari. In Sardegna ha passato la maggior parte della sua carriera: 188 presenze con la maglia del Cagliari, è stato a lungo capitano e leader della sua ex squadra. Ha ormai maturato grande esperienza nel calcio italiano, sarebbe un'operazione da usato sicuro, nonostante l'assenza di esperienza ad alti livelli. 

Eliaquim Mangala - Forse il profilo più affascinante per esperienza internazionale e storia personale. Difensore centrale di piede mancino, classe 1991, ha giocato con le prestigiose maglie del Manchester City, del Porto e del Valencia, con le quali ha collezionato 50 presenze nelle coppe europee, 34 soltanto in Champions League. Nell'ultima stagione ha giocato con la maglia del Saint-Etienne. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA