Javier Pastore tradito ancora dai muscoli. L'argentino si ferma alla vigilia della sfida di Champions League contro il Cska Mosca per un risentimento. La notizia è arrivata a pochi minuti dalla rifinitura che si è svolta a Trigoria. La ricaduta è arrivata dopo i 15 minuti finali giocati nel match contro la Spal.

Intanto in mattinata c'è stata la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco e Federico Fazio prima della sfida europea. "Certe cose non mi sono piaciute - ha detto il tecnico - ma ora tocca ricostruire la mentalità della squadra". Qui tutte le parole del tecnico.