Luca Pellegrini ha parlato ai microfoni di Roma TV nel pre-partita di Roma-Spal. Queste le sue parole:

Partiamo dal tuo momento. Come lo stai vivendo?
"Come lo vive un ragazzo di 19 anni, con spensieratezza e consapevolezza, ma con grande umiltà".

Il mister ti ha consegnato ieri la maglia da titolare in conferenza stampa. Cosa ti ha chiesto per la partita di oggi? 
"Non mi ha chiesto nulla personalmente, ma ha chiesto alla squadra di portare a casa il risultato. Vincere oggi è importante e fondamentale per noi. Tutti noi daremo il massimo".

Quanto vi giocate in questo periodo?
"Veniamo da un periodo positivo, la nostra intenzione è quella di continuare su questa strada. Questo è un momento importante della stagione, e tutti daremo il massimo perché questo venga ricordato come un bel momento".

Sky

Raccontaci questo momento.
"Un momento importante, sono contento. Pensiamo alla gara di oggi e a portare a casa i tre punti".

Avrai contro Lazzari, chi è più veloce? 
"Non lo so, è un bel giocatore, vedremo in campo oggi".

Cosa devi fare in questi casi, attaccarlo o aspettarlo? 
"Non è nella mia natura aspettare un diretto avversario, vedremo come si metterà la partita. Le scelte da fare in campo dovranno portare al beneficio della squadra e non a quello personale".