Cresciuto nelle giovanili dell'Espanyol, Eric Bailly si è riuscito ad affermare nella stagione 2015-16 con la maglia del Villarreal. Un campionato ricco di buone prestazioni, tanto da spingere José Mourinho, allora manager del Manchester United, ad acquistarlo per un valore di circa 38 milioni di euro. Il centrale ivoriano, dopo l'addio dello Special One ai Red Devils, ha faticato a trovare spazio con continuità, tanto da aprire recentemente all'ipotesi di lasciare Manchester. Intervistato dal Times, Bailly ha parlato del suo rapporto con Mourinho, commentando anche l'arrivo del portoghese alla Roma: "Gli ho mandato un messaggio quando è stato esonerato dal Tottenham e dopo la sua firma con la Roma ci ho parlato al telefono. Abbiamo riso molto, è un allenatore con cui mi sono sempre trovato bene. Spero che faccia bene in Italia e di poterlo incontrare di nuovo in futuro".