Nella vittoria per 5-0 della Roma sul Crotone allo Stadio Olimpico, Lorenzo Pellegrini è stato protagonista assoluto. Il 7 ha segnato la sua presenza numero 150 con la maglia della Roma e con la doppietta ha raggiunto il record personale di gol. Al termine della gara ha parlato ai microfoni di Roma Tv, ecco le sue dichiarazioni.

Non era scontato vincere.
"Sapevamo che loro non avevano nulla da perdere e che sarebbe stato difficile sbloccarla, tant'è che non ci siamo riusciti nel primo tempo ma nel secondo abbiamo fatto bene".

Serve dare un segnale in questo finale.
"Abbiamo partite importanti e belle da giocare contro Inter e Lazio. Sono sfide importanti perché dobbiamo confermare la nostra posizione che non è quella che vorremmo che fosse ma è quella dove siamo. Sono partite belle da giocare e da vincere, daremo tutto".

Prima doppietta
"Sempre bello fare gol, quest'anno ci ho lavorato tanto e sono contento che ci sto riuscendo".