Antonio Mirante tiene alta la concentrazione sul campionato. A pochi minuti dal calcio d'inizio di Torino-Roma il portiere giallorosso ha raccontato il momento della squadra e detto le sue aspettative per la gara di oggi ai microfoni di Roma Tv. Ecco le sue dichiarazioni.

Dopo la coppa serve ancora più concentrazione?
"Bisogna accantonare l'euforia del passaggio del turno in Europa League, dobbiamo essere bravi a scindere le due cose in questo momento. Dobbiamo anche affrontare una squadra che è in salute in questo momento, si è ripresa e ha tanti ottimi giocatori. Ci aspettiamo una prova difficile".

Davanti vincono tutte.
"A questo punto della stagione noi dobbiamo pensare a noi stessi e vincerne il più possibile. Poi è ovvio sperare in un passo falso di chi ci sta sopra, ma ora pensiamo a noi stessi e poi an che a riprendere il cammino e la continuità che avevamo all'inizio".

Al Torino servono punti. Un'arma in più per loro?
"Questa è una parte della stagione in cui tutti devono fare punti, una parte decisiva prima del rush finale. Loro come noi devono fare punti e vincere. Sarà una partita tirata da entrambe le parti".