Juan Jesus partirà da titolare nella difesa schierata dalla Roma per il match contro il Chievo. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate a Roma Tv a pochi minuti dal fischio d'inizio:

Con quale spirito arrivate a questa partita?
Le due settimane di sosta ci hanno permesso di migliorarci e lavorare sulle cose che ci mancano. Oggi dobbiamo dare un segnale per far vedere che siamo tornati quelli di prima.

Il Chievo è una squadra da non sottovalutare...
Sono un avversario tosto che ha dimostrato con la Juve di essere una grande squadra e anche con la Fiorentina il risultato è stato bugiardo. Dobbiamo stare attenti a tutto, sarà una partita difficile anche per noi ma dobbiamo fare il nostro dovere.

Fisicamente come state?
Per quanto mi riguarda sto bene, speriamo che anche la squadra abbia ripreso la fisicità che ci mancava. Manca il gol, speriamo sia una bella partita.