Tiago Pinto, gm della Roma, ha parlato prima dell'andata dei quarti di finale di Europa League contro l'Ajax:

Tiago Pinto a Sky Sport

Il futuro di Fonseca dipende da questa sfida?
"Ovviamente no, ha già parlato lui. Siamo tutti concentrati sul presente, che è quello che conta e su quello che dobbiamo fare per centrare gli obiettivi. Rispetto il vostro lavoro, ma ci sono tanti allenatori in Italia in scadenza e non capisco questa insistenza su Fonseca. Siamo concentrati per vincere oggi e domenica e per ottenere ottimi risultati fino alla fine".

Per aprire un ciclo e cambiare la mentalità serve stabilità nella guida tecnica?
"Per cambiare la mentalità serve vincere: ieri, oggi e domani. Non intendo solo vincere le partite ma tutti devono avere una mentalità che voglia far migliorare ogni giorno. Le vittorie aiutano a raggiungere questo tipo di mentalità e anche se i risultati non sono ancora visibili in futuro presto verremo ripagati".