Il massiccio campo anticiclonico che, per tutta la settimana, ci aveva garantito tempo stabile e temperature di stampo pre-estivo, sta ora cedendo rapidamente il passo, sotto i colpi di correnti più fresche provenienti dal nord Europa, cui si aggiungono impulsi instabili associati a una depressione iberica. La giornata è stata caratterizzata da piogge e temporali al mattino sull'Emilia Romagna, in trasferimento dal pomeriggio alle regioni del Centro e parte di quelle del Sud: al "Mapei", quindi, dopo una prima parte della giornata con cielo molto nuvoloso si assisterà a un generale miglioramento, con la progressiva avanzata delle schiarite. Temperature in deciso calo rispetto al caldo quasi estivo dei giorni addietro, con valori che torneranno nella norma del mese di aprile, facendo registrare massime sui 16/18°C. Venti orientali vivaci.