Nel corso della sua intervista a Roma Radio, Francesco Totti ha parlato del momento della Roma: 

"Non sto qui a difendere Monchi, dico come la penso io. Monchi si è mosso, con la società, in un certo modo. Ha venduto grandi giocatori, ma ha comprato grandi giocatori, con grandi prospettive. Siamo forti, perché abbiamo 15-16 nazionali, e quindi abbiamo una squadra di grande livello. Ora è inutile dare giudizi su Monchi. A fine anno, se ha portato risultati andrà bene. Altrimenti, si criticherà. Ora è presto. Alti e bassi che non fanno bene alla squadra, perché se fai ora 10 vittorie di seguito bisogna rimangiarsi tutto. Ognuno può avere le proprie idee. 4 punti in 3 partite ci possono stare, anche alla luce delle partite che hai avuto. Come dicevo prima, solo "loro" possono vincerle tutte. L'importante è che non si trovino alibi. La squadra è forte e deve lottare per vincere lo Scudetto. Niente alibi".

Qui l'intervista integrale