L'esito

Lesione di primo grado per Dzeko: 10-15 giorni di stop per il bosniaco

Il bosniaco si è fermato durante la partita di ieri contro il Braga. L'obiettivo è riaverlo a disposizione per l'andata degli ottavi di Europa League

Edin Dzeko in Roma-Braga 3-1, di LaPresse

Edin Dzeko in Roma-Braga 3-1, di LaPresse

La Redazione
26 Febbraio 2021 - 13:52

Nel corso del secondo tempo della partita di ieri contro il Braga, match vinto per 3-1 dalla Roma che ha strappato anche il pass per gli ottavi di Europa League, Edin Dzeko si è fermato per un fastidio all'adduttore della gamba sinistra, portando Fonseca ad effettuare il cambio con l'inserimento di Borja Mayoral al suo posto. Questa mattina il bosniaco si è recato a Villa Stuart per sostenere gli esami strumentali, che hanno evidenziato una lesione di primo grado all'adduttore. Tale infortunio comporterà per Dzeko uno stop di 10-15 giorni. L'obiettivo, dunque, è quello di riaverlo in gruppo proprio per l'andata degli ottavi di finale di Europa League, in programma l'11 marzo, contro lo Shakhtar Donetsk.

© RIPRODUZIONE RISERVATA