Movimentata giornata di riposo per la Roma, alla vigilia della partenza per New York dove si svolgerà l'ultima parte del ritiro giallorosso e dove si giocherà l'ultima partita della International Champions Cup (martedì notte a East Rutherford contro il Real Madrid, alle 20 ora locale). Proprio mentre gran parte dei giocatori e dello staff stavano lasciando l'albergo per andare a restituire la visita ai giocatori del Boston Celtics Daniel Theis e Aron Baynes (con Pallotta capo delegazione e coach Brad Stevens gran cerimoniere) raggiungendo così il monumentale Red Auerbach Center - una struttura avveniristica inaugurata appena un mese fa - a Boston risuonava l'allarme inondazione con un messaggio arrivato sui cellulari di tutti gli utenti loggati ad hotspot pubblici: "Allarme inondazione in quest'area fino alle 13,30 (le 19,30 in Italia)". Intanto all'aeroporto molti voli vengono ritardati perché sono stati annunciati rischi tornado. La vita in città peraltro continua a scorrere tranquilla e i bostoniani vivono con assoluta serenità il loro sabato festivo. Anche sotto la pioggia battente.