Il Brasile è stato estromesso dal Mondiale di Russia 2018 per mano del Belgio di Martinez. L'assenza di Casemiro in mediana si è sicuramente fatta sentire ma Neymar e compagni ambivano a vincere il titolo ed uscire ai quarti non può che essere una delusione. Tutto ciò è stato confermato dal portiere verdeoro e della Roma Alisson Becker nelle dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Fox Sports:

"Fare una valutazione a caldo è difficile. Fa sicuramente molto male, non ci aspettavamo di essere eliminati. Sapevamo che avremmo potuto fare di più, ma abbiamo trovato un avversario preparato e non abbiamo raggiunto l'obiettivo. Usciamo a testa alta, c'è molto di buono in questa squadra".