Bruno Peres non è più un giocatore della Roma. Il San Paolo ha ufficializzato il suo arrivo con un comunicato sul proprio sito di aver acquisito le prestazioni del giocatore con la formula del prestito con diritto di riscatto esercitabile a partire dal dicembre 2019. Dopo due anni di Roma con la soddisfazione di aver raggiunto la semifinale di Champions League, il terzino 28enne torna quindi a giocare in Brasile, come era prevedibile alla luce della sua assenza dalla lista dei convocati per il ritiro di Trigoria.