Quattro anni fa Henrikh Mkhitaryan ha segnato quello che probabilmente è ancora il gol più bello della sua carriera. L'armeno indossava la maglia del Manchester United che stava affrontando il Sunderland a Old Trafford nel "Boxing Day". Su cross dalla destra di Zlatan Ibrahimovic, il fantasista armeno si è inventato un gol di "scorpione" (colpendo con il tacco da dietro alla schiena) e ha battuto il portiere avversario. "Non ho realizzato subito che gol avessi fatto - ha dichiarato poi Mkhitaryan - più lo rivedevo più mi sembrava incredibile. Ora ne vado molto fiero".