William Bianda, nono acquisto del mercato della Roma, sta sostenendo le visite mediche presso Villa Stuart. Il calciatore è sbarcato ieri sera a Fiumicino con un volo proveniente da Parigi. È arrivato intorno alle 7.45 presso la clinica romana accompagnato dal dottor Causarano, ad attenderlo c'erano anche Federico Balzaretti e il dottore Del Vescovo. 

Ore 12.00 - Visite mediche finite per Bianda. Il giovane difensore si sta recando a Trigoria.

Ore 10.40 - Terminata la prima parte delle visite, Bianda posa con la sciarpa della Roma. La seconda sessione di test si terrà a "Medicina dello Sport".

Ore 8.00 - Iniziano le visite mediche di Bianda.

L'arrivo a Fiumicino

William Bianda è sbarcato a Roma, è lui il nono acquisto del mercato giallorosso. Maglia bianca con stampa nera, jeans scuro e il volto un po' spaesato ma sorridente. E non potrebbe essere altrimenti per un ragazzo di appena diciotto anni che ha lasciato la cittadina francese di Lens (comune da meno di 40mila abitanti) per trasferirsi a Roma. Ieri sera è atterrato all'aeroporto di Fiumicino alle 19.07 con il volo AF1404 proveniente da Parigi. Ad accoglierlo non c'era la folla delle grandi occasioni, visto che stiamo parlando di un classe 2000 con una manciata di presenze in Ligue 2 con il Lens (la Serie B francese). Ad aspettarlo c'erano però i giornalisti per cui Bianda ha posato per le foto di rito con l'immancabile sciarpetta: "Io ci sono", diventato un must per tutti i neoacquisti giallorossi. Lungo il percorso per uscire dall'aeroporto qualcuno gli ha chiesto in inglese se fosse felice di essere arrivato nella capitale e lui ha risposto con un sorriso imbarazzato che vale più di mille parole. Il calciatore è stato poi scortato all'esterno dello scalo romano dove ad attenderlo c'era un mini van nero che lo ha portato in città per il suo primo assaggio di Roma. Il francese arriva in giallorosso per una cifra vicina ai 5 milioni di euro, oggi alle 8 sosterrà le visite mediche presso la clinica Villa Stuart, mentre nel pomeriggio si recherà a Trigoria per apporre la firma sul nuovo contratto.