Mancava solo l'ufficialità dei comunicati a sancire il passaggio di Radja Nainggolan all'Inter. Sul documento, apparso sul sito del club giallorosso, vengono anche sancite le cifre dell'affare: il belga sbarca a Milano per 38 milioni di euro, in cui sono compresi i cartellini di Santon (9,5 mln) e Zaniolo (4,5 mln),  più il 10% sulla futura vendita del calciatore fino ad un massimo di 2 milioni di euro. Ecco il comunicato:

"L'A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver ceduto a titolo definitivo, alla F.C. Internazionale, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Radja Nainggolan, a fronte di un corrispettivo fisso di 38 milioni di euro. Il contratto prevede altresì il riconoscimento ad A.S. Roma, in caso di futuro trasferimento a titolo definitivo del Calciatore, dalla F.C. Internazionale ad un alto club, di un importo pari al 10% del prezzo di cessione, fino ad un massimo di 2 milioni di euro. Il Club augura al calciatore le migliori fortune per il futuro".