Anderson Talisca ha giocato ieri la sua ultima partita con la maglia del Besiktas, realizzando un gol e fornendo ben tre assist ai compagni. Al termine della gara ha salutato la squadra turca e questa, a oggi, sembra essere l'unica certezza riguardante il futuro del trequartista brasiliano. Seguito anche dalla Roma, il 24enne di proprietà del Benfica potrebbe proseguire la propria carriera in Inghilterra. Questo, almeno, è il pensiero di Senol Gunes. Parlando nel post partita, l'allenatore della squadra turca ha praticamente annunciato Talisca in Premier League. "Già da gennaio si sapeva che sarebbe andato via. Mi dispiace, mi sarebbe piaciuto averlo con noi - si legge su Milliyet - ma c'è già un accordo. Non posso annunciare io dove giocherà, vi dico solo che potrebbe sfidare Cenk Tosun il prossimo anno (l'attaccante turco si è trasferito all'Everton a gennaio, ndr). Wolverhampton? Non dovete guardare al fondo, ma alla cima della classifica". I media turchi ieri hanno parlato di un precontratto con il Manchester United. Voci che, tuttavia, non hanno ancora trovato un riscontro ufficiale. Sulle sue tracce ci sarebbe anche il Liverpool.