Si chiama Ivan Marcano, ha 30 anni e gioca con il Porto dal 2014. E' un difensore centrale spagnolo e quest'anno ha collezionato 30 presenze nel campionato portoghese, segnando 5 gol. Il suo contratto è in scadenza il 30 giugno e il recente viaggio di Monchi in Portogallo ha avuto lo scopo di formulare un'offerta per convincerlo a venire alla Roma. Il giocatore, tuttavia, deve ancora comunicare la sua risposta e il suo procuratore Iñaki Ibañez ha detto a Il Romanista: "So che è uscita la notizia del trasferimento alla Roma, ma non commento queste voci. Quando Marcano avrà deciso riguardo al suo futuro, lo comunicheremo". 

Prima del Porto, lo spagnolo ha giocato soprattutto in Spagna: gli inizi al Racing Santander, poi Villarreal e Getafe. Ha avuto anche alcune esperienze all'estero: Olympiakos, Rubin Kazan e infine Porto, la squadra dove è stato più tempo. E' chiamato "El alma de El Sardinero", ovvero l'anima del Sardinero, lo stadio di Santander. Il suo procuratore Ibañez è anche quello di Unay Emery: i buon rapporti con Monchi sono dunque garantiti.