Continua la caduta libera del titolo in Borsa della Roma. Come riportato da Calcio e Finanza, dopo il -25% fatto registrare nell'ultima seduta, quella di venerdì 7 giugno, il valore del titolo della società giallorossa ha chiuso oggi con un rosso del 30,92%, e le azioni sono state vendute al prezzo di 0, 277 euro l'una. Questo trend è dato dall'elevato numero di ordini di vendita piazzati a fronte di una scarsissima domanda. Il motivo? L'attesa dell'opa obbligatoria di Friedkin.

Nel comunicato rilasciato lo scorso 7 giugno, infatti, le due società coinvolte nella cessione del club (AS Roma Spv e il Gruppo Friedkin) hanno comunicato che le azioni giallorosse verranno rilevate dall'imprenditore texano al prezzo di 0.1165 euro l'una, il valore minimo legale per il lancio dell'opa obbligatoria da parte del nuovo azionista di controllo.