L'ex terzino sinistro della Roma, Vincent Candela, Campione d'Italia nel 2001 ha rilasciato alcune dichiarazioni al nostro giornale: "Domani ci sarà un Olimpico con 70mila tifosi e la squadra ci deve credere. Noi ci crediamo  e siamo qua accanto a loro, che hanno le qualità per fare una nuova impresa. Il calcio è bello per questo. I tifosi ci sono sempre.

Per ogni romanista è una grande festa e i tifosi saranno di aiuto coi loro canti e col calore e colore. A patto che i giocatori in campo mettano tutto. Le qualità ci sono, se la Roma è al 100% ed è unita può farcela. Non bisogna lasciare Salah da solo nell'uno contro uno.  

De Rossi può essere l'uomo decisivo perché sarà il raccordo tra difesa e attacco. Servirà ogni cosa: cuore, testa gambe e col lavoro che sta facendo Di Francesco si può vincere. Bisogna dare tutto, perché tutto può diventare magico. ".