La Roma batte la Sampdoria 2-1 in rimonta con una doppietta di Dzeko nella ripresa. Al termine della gara proprio il capitano giallorosso è intervenuto ai microfoni di Roma Tv. Ecco le sue parole.

Due gol bellissimi e importanti.
"Si sicuramente sono molto contento. Per i tre punti e anche per i due gol che la doppietta mancava quest'anno".

Com'è stata la partita del ritorno? Complicata, te l'aspettavi così anche a livello fisico?
"Beh sì, però penso che abbiamo fatto abbastanza bene. Anche nel primo tempo abbiamo creato tanto per segnare e non ci siamo riusciti. Poi abbiamo preso gol su nostro errore e in questi momenti può anche capitare dopo 3 mesi, abbiamo giocato la prima partita ma era importante non abbassare la testa e provarci sempre di più".

La differenza s'è vista nella ripresa, è stato diverso l'atteggiamento.
"Sì abbiamo provato fino alla fine, perché si gioca sempre 90'. Non è facile iniziare sempre con un gol di svantaggio. Dobbiamo provare a cambiare questa cosa e andare in vantaggio, e ci siamo anche andati vicini con me nel primo tempo. Non ci siamo riusciti, ma la prima partita era così e penso che abbiamo fatto anche bene. Abbiamo sofferto e ci sta anche".

Due gol che assomigliano a quelli di Batistuta, o più alla Dzeko?
"Alla Dzeko, sempre".

Dzeko a Sky Sport

"È una doppietta che mancava quest'anno, avevo quasi dimenticato come si facessero due gol"

L'Atalanta continua a vincere...

"Sapevamo che l'Atalanta ha ricominciato forte. Noi dobbiamo guardare a noi. Se perdono qualche punto dobbiamo essere pronti"