Ecco il comunicato ufficiale della Roma in merito agli scontri di ieri nel pre-partita di Liverpool-Roma, che hanno portato al ferimento di un tifoso inglese di 53 anni, attualmente in gravi condizioni:

"L'AS Roma condanna nella maniera più dura possibile l'aberrante comportamento di una ristretta minoranza di tifosi in trasferta che, coinvolti negli scontri con i sostenitori del Liverpool nel prepartita di ieri, hanno arrecato vergogna al Club e alla stragrande maggioranza dei romanisti che hanno avuto una condotta esemplare ad Anfield.

Non c'è posto per comportamenti così vili nel mondo del calcio. Il Club ha offerto la propria collaborazione al Liverpool FC, alla UEFA e alle autorità.

I nostri pensieri e le nostre preghiere sono rivolti al tifoso del Liverpool ricoverato in ospedale e alla sua famiglia".

Qui il comunicato della Roma