Il presidente della Roma, James Pallotta, ha rilasciato alcune battute al The Guardian in vista di Liverpool-Roma, semifinale di andata di Champions League che si disputerà il 24 aprile alle 20.45 ad Anfield:

 "Se sarò ad Anfield? Vado a Londra lunedì, quindi posso arrivarci. Ma non sono andato all'andata dei quarti di finale a Barcellona, sono andato alla partita di ritorno a Roma, quindi non lo so. Devo passare attraverso la mia lista di superstizioni. È un mucchio di piccole cose. In un dato anno, in un dato mercoledì, puoi sconfiggere una squadra se giochi 94 minuti come abbiamo fatto contro il Barcellona, ma se vuoi essere tra le 10 squadre top nel mondo, devi avere i ricavi. Non avevamo un team commerciale, non avevamo un team digitale, non avevamo una stazione TV, non avevamo una stazione radio, non avevamo studi televisivi, ora abbiamo tutto questo". Il Presidente ha anche parlato del progetto sul nuovo Stadio Della Roma e sul ritardo nell'approvazione: "Spendiamo un milione di dollari al mese per mantenere lo staff, disegni e tutto questo tipo di cose, non puoi semplicemente sederti lì e pensare: Oh, avremo un ritardo di un altro anno!".