Sold-out per Roma-Liverpool del 2 maggio: dopo i 23mila tagliandi venduti in prelazione per gli abbonati, stamattina alle 10 è stato dato il via alla vendita libera sul web, nei punti vendita autorizzati e nei Roma Store. Code di centinaia e centinaia di persone fin da ieri, con molti tifosi che hanno passato la notte "accampati" davanti alle ricevitorie autorizzate e agli Store, hanno portato al sold-out nel giro di sette ore e mezza circa dall'apertura della vendita libera.

Domani mattina alle 7 si darà il via alla fase 1 della vendita per Liverpool-Roma del 24 aprile.

Sold out, sì, ma solo online. La vendita dei biglietti per Roma-Liverpool prosegue in tutti i Roma Store di Roma ed è invece stata bloccata sulla piattaforma web messa a disposizione della società. Le vendite in alcuni Roma Store hanno registrato alcune problematiche, con ritardi nell'avvio della vendita e serrande abbassate, perciò la società ha ritenuto opportuno bloccare le vendite web e tutelare i tifosi in coda da due giorni. Proseguono invece le code per i biglietti di Anfield, che saranno in vendita per la Fase 1 di prelazione domani alle 7 solo a Via del Corso: le persone sono in fila da ieri mattina e sono state staccate centinaia di biglietti.