Un derby virtuale dove vinche chi fa più donazioni. La Roma, attraverso un comunicato apparso sul sito del club, ha annunciato la partecipazione al progetto "TUTTICONTROCOVID"  organizzato dal Policlinico Tor Vergata al fine di raccogliere fondi per sostenere il Covid Hospital del Policlinico universitario di Tor Vergata nella lotta contro il Coronavirus.

La sfida avrà luogo il 26 aprile in un'arena virtuale in cui si sfideranno i tifosi di Roma e Lazio. "Sul sito www.tutticontrocovid.it, infatti, sarà visibile un campo da gioco con una palla che si muoverà spinta dal volume delle donazioni dei sostenitori di entrambe le squadre - si legge nel comunicato - Maggiore sarà il flusso a nome di uno o dell'altro club, più il pallone si avvicinerà alla porta avversaria e, superando determinate soglie, si potranno segnare i gol decisivi per assegnare la vittoria. Le donazioni partiranno da un minimo di due euro e potranno essere effettuate sulla piattaforma digitale che ospiterà il match, attraverso i più comuni strumenti di pagamento online".

"Dall'inizio dell'emergenza coronavirus la Roma si è interrogata su come poter essere d'aiuto per la città", ha dichiarato il COO giallorosso Francesco Calvo. "In queste settimane abbiamo messo in campo diverse iniziative a supporto delle realtà locali e, nel continuare a farlo, abbiamo deciso di partecipare a questo particolare derby. I nostri tifosi hanno già dato un'ampia dimostrazione di generosità e di questo li ringraziamo, sappiamo che anche domenica ci aiuteranno in questa nuova iniziativa".

Durante la partita virtuale di domenica sul sito sarà visibile un monitor che mostrerà una diretta streaming video con una telecronaca dell'evento. Diversi ospiti giallorossi prenderanno parte all'evento a sostegno dell'iniziativa.