Mkhitaryan racconta la sua stima per Fonseca. Il trequartista giallorosso è stato intervistato da Velikiy Football e, dopo aver raccontato l'importanza che Mircea Lucescu ha avuto nel corso della sua carriera, ha dato anche un'opinione sul lavoro del suo allenatore attuale alla Roma. Ecco le sue parole.

"Mi sono trasferito allo Shakhtar per Mircea Lucescu. Grazie a lui ho giocato in Inghilterra, Italia e Germania. Ho imparato molto e sono grato per la possibilità che ho avuto. Con Lucescu ho fatto tante belle partite, ma la mia ultima con lo Shakhtar è la più memorabile. Paulo Fonseca? Ho visto il calcio che giocava allo Shakhtar quando lo allenava. Mi è piaciuto il suo stile del gioco, ha trovato un linguaggio comune con i giocatori. Paulo ha scovati giovani talenti e li ha fatti scoprire al mondo. Mi piace lavorare insieme a lui perché capisce bene il calcio. Ogni giorno imparo da lui".