Paulo Fonseca è stato protagonista di un'intervista di Roma Tv che andrà in onda questa sera alle 19:30. Ecco l'anteprima delle sue parole:

"Noi abbiamo creato un programma fisico perché essenzialmente possiamo lavorare dal punto di vista fisico e i giocatori hanno un programma per fare un lavoro di questo tipo ogni giorno e controllato dai miei collaboratori Nuno Romano e Maurizio che parlano tutti i giorni con i giocatori. Solo così è possibile lavorare in questo periodo. I giocatori hanno le condizioni minime per allenarsi a casa, abbiamo mandato una cyclette per tutti e questo lavoro è controllato ogni giorno e ogni settimana. Io sono tanto orgoglioso di stare qui, di fare parte di questa famiglia. E in questo momento mi sento ancora più orgoglioso, quello che la Roma sta facendo è un motivo di orgoglio per me e per tutti i romanisti. In questo momento difficile il club che rappresenta questa città sta facendo di tutto per aiutare le persone in difficoltà in una forma che mi lascia molto orgoglioso. La Roma è più di un club di calcio, questo è evidente sopratutto in questo momento. Il lavoro che la Roma sta facendo è fantastico. Mi piace tanto il club, le persone che lavorano nel club e nell'organizzazione del club. I tifosi sono fantastici. Io voglio veramente rimanere a Roma tanti anni"