Protagonista in campo della 'Partita Mundial' disputata ieri sera allo Stadio Olimpico con l'inseparabile numero 20, Simone Perrotta ha concesso una video intervista a 'il Romanista'. "Barcellona? E' ovvio che sulla carta è difficile, ma è anche stimolante per un giocatore affrontare una squadra così forte e importante. Sono favoriti ma nel calcio mai dire mai. Il campionato? Ormai per la lotta allo scudetto i giochi siano chiusi, ma la Roma sta facendo un grande campionato. Cosa manca per raggiungere il livello della mia Roma? Quella squadra aveva già raggiunto un livello alto. Ci sono anni in cui riesce tutto bene e anni in cui alcune cose vanno meno bene. E' un anno di cambiamento, con un allenatore nuovo e alcuni giocatori importanti andati via. Eccetto un mese, la Roma ha fatto grandi prestazioni e degli ottimi risultati. E' una squadra che sicuramente può solo migliorare".