L'attaccante olandese della Roma Justin Kluivert ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport prima di prendere parte alla conferenza stampa di vigilia di Gent-Roma. Queste le sue parole.

Kluivert in conferenza

Dopo un anno e mezzo in Italia, come va il tuo percorso?
"Sono soddisfatto della scelta di venire alla Roma. Sono qui per giocare, sto imparando ogni giorno anche dai compagni più esperti. posso fare sempre meglio, quello è il mio obiettivo".

Ti piace giocare più vicino alla punta in questo sistema?
"Mi piace come giochiamo: è diverso da come giocavo all'Ajax, ma sono pronto a imparare e migliorare ogni giorno".

Cosa è successo in quel mese e mezzo senza vittoria? Ne siete usciti?
"E' vero prima delle ultime vittorie avevamo una serie negativa e ci siamo arrabbiati molto, ma è importante pensare alla partita successiva. Il mister ha detto bene che la stagione è una maratona e quando c'è un passo falso non ci si può fermare. Ho fiducia nella squadra e penso sempre a come aiutarla, sono sempre a disposizione".

Cosa significherebbe uscire in Belgio, a pochi km da casa tua?
"Sono positivo, credo nella squadra e sono fiducioso. Questo pensiero non mi sfiora, domani vogliamo fare una bella partite e vincere anche per i nostri tifosi".

Kluivert a Sky

Domani una partita importante
"Penso di si, domani è importante per noi, non solo per i giocatori ma per tutta la Roma. L'Europa League è importante per un club come la Roma. C'è fiducia per domani"

Su cosa credi di poter migliorare?
"Tutti gli aspetti. Sono giovane e posso migliorare tanto. Voglio segnare più gol, sono un attaccante., Ne ho fatti 5, posso farne di più"

Partita decisiva. Cosa temi del Gent?
"Sono una squadra forte, sono bravi nelle palle alte, ma abbiamo difensori forti. Non abbiamo paura"

L'attaccante olandese della Roma Justin Kluivert ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport prima di prendere parte alla conferenza stampa di vigilia di Gent-Roma. Queste le sue parole.

Domani una partita importante
"Penso di si, domani è importante per noi, non solo per i giocatori ma per tutta la Roma. L'Europa League è importante per un club come la Roma. C'è fiducia per domani"

Su cosa credi di poter migliorare?
"Tutti gli aspetti. Sono giovane e posso migliorare tanto. Voglio segnare più gol, sono un attaccante., Ne ho fatti 5, posso farne di più"

Partita decisiva. Cosa temi del Gent?
"Sono una squadra forte, sono bravi nelle palle alte, ma abbiamo difensori forti. Non abbiamo paura"

di: La Redazione