Francesco Totti ha parlato a Mediaset Premium prima della partita col Milan

Ti piace essere chiamato dirigente? 
E' un nome pesante ma mi diverto. Sto entrando nella parte anche se ci sono già entrato.

L'ultima immagine della roma è stata deludente. Che Roma hai visto l'altra sera? 
Sicuramente una Roma in certi momenti inaspettata. Primo tempo straordinario e secondo tempo non da Roma. Dovevamo fare risultato ma purtroppo siamo usciti con una sconfitta ma ancora rimaniamo in corsa. Stasera vogliamo tornare quelli del primo tempo perche quella è la Roma che tutti vogliamo.

Avversario complicato. Può essere il momento di Schick?
Schick è un giocatore straordinario, speriamo che lo faccia vedere già da stasera. E' fondamentale per questo gruppo, lo abbiamo cercato tanto e siamo riusciti a strapparlo alla Juve. Ci puntiamo tantissimo.

Quali sono le caratteristiche di Schick? Perché stasera è stato scelto lui? 
Questa è una decisione che ha preso il mister e va rispettata. Edin ha sempre giocato e gli serve anche un po' di riposo. Penso che Schick possa ricoprire benissimo quel ruolo. Può fare benissimo la prima punta e cercheremo di sfruttarlo.