Atalanta-Roma è la sfida chiave di questa sera. I giallorossi affrontano la squadra di Gasperini al Gewiss Stadium, per la lotta Champions e per rialzarsi dopo le due sconfitte consecutive. Ecco alcuni numeri e curiosità sulla gara che inizierà alle 20.45.

I numeri

- L'Atalanta ha perso solamente una delle ultime 10 partite di campionato contro la Roma (4V, 5N), dopo aver perso sette delle nove precedenti (1V, 1N).
- Solo una vittoria per l'Atalanta nelle ultime sette sfide interne con la Roma in Serie A (3N, 3P) – dalla stagione 2012/13 a oggi ha fatto peggio solo contro la Juventus (nessun successo casalingo).
- 42 punti in 23 partite di campionato per l'Atalanta, che non ha mai fatto meglio nella sua storia in Serie A: eguagliato il record del 2016/17, quando vinse anche la 24ª giornata.

- Dopo una serie di tre successi interni consecutivi, l'Atalanta ha ottenuto un solo punto nelle ultime due gare casalinghe: i bergamaschi non rimangono tre partite in casa senza successi da ottobre 2018 in Serie A.
- La Roma ha perso quattro delle sei gare disputate nel 2020 in campionato, nei precedenti 45 anni in Serie A solo nel 2013 aveva subito altrettante sconfitte dopo le prime sei partite del nuovo anno.
- La Roma ha subito sei gol nelle ultime tre trasferte di campionato, tante reti quante nelle precedenti 10 gare esterne.
- Prima dell'Atalanta in questo campionato, l'ultima squadra a segnare almeno 61 gol dopo 23 partite di Serie A era stata la Juventus nel 1959/60 (61) – quella Juve si fermò a quota 61 reti alla 24ª giornata.

- La Roma ha ben nove giocatori con almeno due gol segnati in questo campionato, più di ogni altra squadra – segue l'Atalanta a quota otto.
- Il fantasista dell'Atalanta, Alejandro Gómez, è l'unico giocatore finora ad aver servito almeno 10 assist in tutte le ultime quattro stagioni nei cinque maggiori campionati europei.
- L'attaccante della Roma, Edin Dzeko, ha partecipato a cinque reti nelle ultime sei sfide contro l'Atalanta in Serie A, grazie a quattro gol e un assist – doppietta per lui nella gara più recente in casa dei bergamaschi (gennaio 2019).