Il nuovo terzino della Roma Jonathan Silva ha parlato ai microfoni di Roma Tv poco dopo la firma sul suo nuovo contratto. Queste le sue parole:

Benvenuto alla Roma Jonathan, quali sono le tue sensazioni dopo il tuo arrivo nella Capitale?

"Sono felicissimo di essere qui, per me è davvero incredibile. Il centro sportivo ha delle infrastrutture bellissime e per me è una grande gioia essere in questa Città e in questo Paese così bello. Sono contento di poter condividere con voi tutto ciò".

Hai avuto un problema al ginocchio in questa stagione: come stai ora?

"Sto abbastanza bene, nel giro di poco tempo potrò allenarmi con la squadra. Sono contento e motivato ed essere qui è un ulteriore stimolo per accelerare il mio rientro in campo".

Che idea ti sei fatto del calcio italiano quando hai giocato contro la Juventus in Champions?

"Un calcio tattico, nel quale si gioca con molta grinta: il minimo errore lo paghi caro. Bisogna sempre giocare con la massima concentrazione, con tanto impegno e dedizione".

Quali sono i tuoi obiettivi personali?

"Dare il mio contributo a questo grande gruppo e essere a disposizione di questo grande Club. Voglio fare del mio meglio".

Cosa ti ha spinto a scegliere la Roma?

"Non appena ho saputo dell'interesse della Roma tramite il mio agente non ho esitato: ho provato una gioia indescrivibile che qualunque calciatore vorrebbe provare".