Il dirigente del settore giovanile Bruno Conti ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di SkySport in vista della sfida Roma-Juventus prevista per domenica alle 20.45 allo stadio Olimpico. La leggenda giallorossa si è soffermato anche sul centrocampista italiano Zaniolo. Ecco le sue parole. 

Sul momento di Zaniolo?
"Fonseca ha ottenuto cose importanti nonostante gli infortuni, guardate Mancini a centrocampo. Zaniolo ha grande voglia di dimostrare, pur giovanissimo, quelle che sono le sue capacità. Chiaramente il trequartista è un giocatore che, in fase di non possesso, può fare di tutto".

Il gol alla Juventus del 1983?
"Me lo ricordo, giocammo a Torino e feci un gol di diagonale. Io ne ricordo tanti di gol, noi romanisti eravamo abituati poco a vincere, prima era un calcio diverso, più bello".

Roma-Juventus?
"Innanzitutto voglio fare i complimenti a Petrachi per i grandi professionisti che ha portato alla Roma e che Fonseca sta gestendo. Fino alla pausa hanno dimostrato cose importanti, qua a Trigoria ci sono delle regole e si vedono in campo, complimenti a Petrachi e Fonseca. A parte l'ultimo passo falso, la Roma sta disputando un grande campionato".