Aleksandar Kolarov ha rinnovato il suo contratto con la Roma fino al 30 giugno 2021. "Desidero ringraziare la società per questo rinnovo, che è motivo di grande soddisfazione per me - si legge sul sito ufficiale - Anche oggi lo vivo come un nuovo punto di partenza: intendo migliorarmi ancora e contribuire alla crescita costante del club".

Anche il Ceo Guido Fienga ha commentato l'accordo: "Alex ha sempre garantito un altissimo livello professionale dentro e fuori dal campo. Questo ci consente di poter continuare a contare su di lui".