Il primo come l'ultimo giorno dell'anno, nel 2020 come dal 1927, da sempre e per sempre: Forza Roma.

"Roma Roma Roma,
core de 'stà città,
unico grande amore,
de tanta e tanta gente,
che fai sospira'.
Roma Roma Roma,
lassace cantà,
da 'sta voce nasce un core,
so centomila voci che hai fatto inammora'.
Roma Roma bella,
t'ho dipinta io,
gialla come er sole,
rossa come er core mio.

Roma Roma mia,
nun te fa 'ncantà,
tu sei nata grande
e grande hai da restà.

Roma Roma Roma,
core de stà città,
unico grande amore,
de tanta e tanta gente,
ch'hai fatto nammora'"