La Roma a caccia della qualificazione ai sedicesimi di Europa League. Manca un punto per l'aritmetica, e la squadra di Fonseca proverà a conquistarlo questa sera allo stadio Olimpico alle ore 21 contro il Wolfsberger. Come annunciato in conferenza stampa, il tecnico portoghese apporterà dei cambi alla formazione scesa in campo a San Siro contro l'Inter. La novità più grande è il ritorno dal 1' di Florenzi, che agirà da terzino destro. Sulla fascia opposta torna titolare Spinazzola, che permetterà a Kolarov di tirare il fiato. In porta ci sarà ancora Mirante.

Le probabili formazioni

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Mancini, Fazio, Spinazzola; Diawara, Veretout; Under, Zaniolo, Perotti; Dzeko
A disposizione: Lopez, Jesus, Kolarov, Pellegrini, Kalinic, Antonucci, Mkhitaryan
Allenatore: Fonseca

Wolfsberger (4-3-1-2): Kofler; Novak, Sollbauer, Rnic, Schmiz; Schmid, Leitgeb, Ritzmaier; Liendl; Weissman, Niangbo
A disposizione: Kuttin, Gollner, Goelles, Sprangler, Wernitznig, Syla, Hodzich
Allenatore: Sahli

Come vederla in tv

Roma-Wolfsberger sarà trasmessa in esclusiva su Sky Sport alle 21:00. Gli abbonati potranno seguirla su Sky Sport Uno o Sky Calcio 2 (canale 252 del digitale terrestre). Per chi non ha la possibilità di vederla in diretta tv c'è l'opzione streaming, tramite l'applicazione Sky Go.

La Roma a caccia della qualificazione ai sedicesimi di Europa League. Manca un punto per l'aritmetica, e la squadra di Fonseca proverà a conquistarlo questa sera allo stadio Olimpico alle ore 21 contro il Wolfsberger. Come annunciato in conferenza stampa, il tecnico portoghese apporterà dei cambi alla formazione scesa in campo a San Siro contro l'Inter. La novità più grande è il ritorno dal 1' di Florenzi, che agirà da terzino destro. Sulla fascia opposta torna titolare Spinazzola, che permetterà a Kolarov di tirare il fiato. In porta ci sarà ancora Mirante.

Le probabili formazioni

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Mancini, Fazio, Spinazzola; Diawara, Veretout; Under, Zaniolo, Perotti; Dzeko
A disposizione: Lopez, Jesus, Kolarov, Pellegrini, Kalinic, Antonucci, Mkhitaryan
Allenatore: Fonseca

Wolfsberger (4-3-1-2): Kofler; Novak, Sollbauer, Rnic, Schmiz; Schmid, Leitgeb, Ritzmaier; Liendl; Weissman, Niangbo
A disposizione: Kuttin, Gollner, Goelles, Sprangler, Wernitznig, Syla, Hodzich
Allenatore: Sahli

di: La Redazione