La Sampdoria ha risposto al messaggio della Roma che, tramite il proprio profilo Twitter ufficiale, si è scusata per i buu razzisti diretti a Ronaldo Vieira durante la gara di Marassi contro i blucerchiati. "Grazie. Sempre uniti per un calcio migliore". Queste le parole del club di Ferrero che ha ringraziato i giallorossi per la vicinanza al giocatore vittima di insulti discriminatori.

La Roma aveva precedentemente pubblicato un messaggio su Twitter scusandosi per l'accaduto: "L'AS Roma si scusa con Ronaldo Vieira per i buu razzisti subiti. La Società non tollera alcun genere di razzismo e supporterà le autorità nell'individuare e, conseguentemente, mettere al bando i responsabili degli insulti razzisti nei confronti del centrocampista".

La Roma ha voluto mandare un messaggio tramite il proprio profilo ufficiale Twitter scusandosi per i buu razzisti subiti da Ronaldo Vieira nel corso della gara contro la Sampdoria a Marassi. Ecco il testo del tweet: "L'AS Roma si scusa con Ronaldo Vieira per i buu razzisti subiti. La Società non tollera alcun genere di razzismo e supporterà le autorità nell'individuare e, conseguentemente, mettere al bando i responsabili degli insulti razzisti nei confronti del centrocampista".

di: La Redazione