Arrivati a Dubai nelle scorse ore, Francesco Totti e Umberto Gandini saranno protagonisti della dodicesima edizione dell'International Sports Conference. L'amministratore delegato della Roma è intervenuto nel corso della mattinata italiano. Ecco alcune dichiarazioni relative allo Stadio della Roma.

"Per quanto riguarda lo Stadio, siamo nelle fasi finali per completare il nostro progetto. Ci auguriamo di poter avviare i lavori nel 2018. Il duro lavoro del team ha portato il sostegno del governo, e abbiamo trovato un nuovo percorso per investimenti e realizzazione di progetti. Lo stadio ha molte strutture e destinazioni di intrattenimento come un centro commerciale, ampi spazi e nove parcheggi". Il dirigente giallorosso ha parlato anche dell'importanza dei social network nel mondo del calcio: "Coinvolgere il pubblico in ciò che accade quotidianamente ai giocatori anche fuori dal campo è importanti. I social network rivestono un ruolo importante in questo tipo di comunicazione". Sui profitti del calcio italiano: "Si vive maggiormente di profitti locali perché vengono seguiti i metodi tradizionali, questo deve essere bilanciato per raggiungere un pubblico globale. I club dovrebbero svolgere un ruolo importante in Europa e assumersi le responsabilità dello sviluppo".