Procede con successo la vendita dei mini abbonamenti per le tre gare casalinghe del girone di Europa League: al momento sono stati 6000 i carnet di biglietti già acquistati dagli abbonati che hanno potuto usufruire della prelazione (una settimana fa erano 2800). Un numero incoraggiante visto che in passato il numero massimo di abbonamenti venduti per l'Europa League era stato di circa 7000.

Da domani parte la vendita libera per tutti i posti non confermati dagli abbonati in campionato: questa fase continuerà fino alla mezzanotte del 29 agosto. Il giorno successivo a Nyon ci saranno i sorteggi della fase a gironi e la Roma conoscerà i suoi avversari.