Tutti ai piedi di Totti. L'ex capitano della Roma, ora dirigente, nella serata di ieri ha partecipato, insieme ad altri campioni come Ronaldo, Puyol, Figo e Maldini, a un evento organizzato da un emiro della federazione dell'Arabia Saudita per festeggiare la qualifidazione ai Mondiali. Come raccontato dalla tv araba Pro Sports, l'ex numero 10 giallorosso è stato anche chiamato a sfidare un robot dal dischetto. Un uno contro uno che ha mandato in visibilio gli sceicchi.