I sostenitori giallorossi festeggiano la ricorrenza del 22 luglio con fumogeni, bandiere e canti in centro storico. Contestata la dirigenza.