Alisson Becker, ex portiere giallorosso, ha parlato ai microfoni di Sky Sport a pochi giorni della finale di Champions League ed è intervenuto sull'addio di Daniele De Rossi.

Queste le sue parole: "De rossi è un grandissimo, una grandissima persona, mi spiace che vada via dalla Roma perché è un simbolo della città e della squasdra. Forse più grande di lui c'è solo Totti su questo aspetto. Per me è stato una persona importantissima. Le due stagioni che ho giocato lì mi ha ricevuto benissimo, abbiamo fatto amicizia, anche con gli altri compagni l'ho fatta, ma lui ti porta quel qualcosa in più che ti fa crescere".