24 ore dopo il mancato rinnovo di contratto del capitano giallorosso Daniele De Rossi, va in scena all'esterno del centro sportivo Fulvio Bernardini di Trigoria, la protesta dei tifosi Romanisti contro la scelta della società giallorossa. 

I tifosi, arrivati intorno alle 15 hanno esposto diversi striscioni di dissenso nei confronti della società. Intorno alle 15.45 poi, proprio Daniele De Rossi, accompagnato da Massara e Ranieri, è uscito da Trigoria per avere un confronto con i sostenitori. Una volta terminato l'incontro, pochi minuti dopo le 16,  i giallorossi hanno pian piano abbandonato il centro sportivo.

La cronaca della protesta

16.02: De Rossi, Ranieri e Massara rientrano dentro Trigoria dopo il confronto con i sostenitori giallorossi. Poco dopo i tifosi lasciano l'esterno del centro sportivo.
15.47: De Rossi esce da Trigoria insieme a Ranieri e Massara per un confronto con i tifosi
15.30: Altro striscione: "Noi l'AS Roma.. Voi l'azienda funebre"
15.10:
I circa 100 tifosi presenti all'esterno di Trigoria intonano cori contro Pallotta, Baldissoni e Bandini.
15.10:
Compare un altro striscione: "Fatelo firma' '".

15.00: Viene esposto dai circa 100 tifosi presenti uno striscione che recita: "As azienda adesso sistemamo sta faccenda".