ASCOLTA LA RADIO RADIO  
Gli avversari

FOTO - Verso Servette-Roma, Weiler: "Con il nostro pubblico possiamo vincere". Oundua: "Sarà una partita diversa"

A un giorno dalla penultima giornata di Europa League, il tecnico della squadra svizzera e il centrocampista camerunense hanno parlato in conferenza stampa

Conferenza stampa Servette

Conferenza stampa Servette

La Redazione
29 Novembre 2023 - 13:14

Alla vigilia del match contro la Roma, l'allenatore del Servette Renè Weiler e il calciatore Gael Ondoua hanno parlato in conferenza stampa. Di seguito le loro dichiarazioni.

Qual è l’aspetto più importante della partita contro la Roma?
Weiler: "Abbiamo una gara molto importante, lo stadio sarà pieno e siamo tutti molto motivati per affrontarli. Abbiamo in testa anche la partita di domenica ma intanto rimaniamo concentrati su questa".

Tante partite una dietro l’altra nel momento clou della stagione, come si affrontano?
Oundua: "Siamo dei professionisti, dobbiamo sempre esser pronti a giocare partite ravvicinate. Questo ci aiuta a correggere gli errori commessi nelle gare successive".

Cosa ne pensi del risultato della partita di domani?
Weiler: "Si può perdere ma si può anche vincere. Puntiamo a giocare bene e a fare un buon risultato. Incontriamo una grande squadra e puntiamo a fare il meglio".

Ha un certo timore nell’affrontare questa squadra?

Weiler: "Abbiamo una bella serie di vittorie, cerchiamo di continuare così anche se sappiamo che potrebbe interrompersi. Affronteremo la Roma al meglio delle nostre possibilità".

Rispetto alla gara dell’Olimpico cosa avete imparato?

Weiler: "Una squadra difficile da affrontare con delle forti individualità ,abbiamo lasciato fin troppo spazio, mi aspetto di migliorare questo aspetto domani sera".
Oundua: "Nella partita dell’andata mi trovo d’accordo con il tecnico. Abbiamo affrontato delle individualità superiori".

Quanto ha influito l’Olimpico all’andata e quanto puntate sullo Stage de Geneve domani per ribaltare il risultato?
Oundua: "Ogni partita è differente, sarà diverso. Quella era la nostra prima uscita, domani puntiamo sullo stadio e sul pubblico. Cercheremo anche di essere più precisi".
Weiler: "Non ho visto particolari occasioni da parte nostra, la Roma ha segnato subito. Di certo giocare in casa porta un certo vantaggio, quindi puntiamo anche su questo".

Qual è la sua visione di Mourinho? Quali gli allenatori che la ispirano?
Weiler: "Mourinho è un grande allenatore, con una grande personalità. Sono molto contento di incontrarlo domani ma saranno i giocatori a fare la differenza. Mi ispiro a tanti colleghi".

Come ti senti, quali sono le tue sensazioni rispetto ad inizio stagione?
Weiler: "Rispetto a prima, vedo un certo progresso e un certo sviluppo, siamo più compatti e creiamo più occasioni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA