La Roma ha depositato in Campidoglio, come riporta Il Messaggero, la prima documentazione formale che potrebbe dare il via al progetto del nuovo stadio in quel di Pietralata. In primis qualche informazione sulla zona prescelta: l'area è quella dietro la Stazione Tiburtina non lontano dall'Ospedale Sandro Pertini. Il modello scelto, si legge nelle carte, è quello dell'Emirates Stadium dell'Arsenal "4 stelle Uefa e 60mila posti" anche se la forma, come appare dai disegni, non dovrebbe essere quella classica ovale tanto che si parla di "tribune nord, sud, est e ovest" e di "corner" più che di Curve classiche. L'impianto è in una "posizione centrale e isolata, una sorta di acropoli posta in posizione dominante sulla sommità del rilievo tufaceo": il tutto per garantire un ordinato afflusso e deflusso. I posti per le moto oscillano da 7mila a 10mila e quelli auto da 2mila a 5mila. Il progetto avrebbe un impatto positivo sull'intero quartiere, tanto che sono previsti un parco pubblico, un centro commerciale, un centro sportivo e altre opere di rilevanza pubblica. Capitolo mobilità: si spinge sul trasporto pubblico anche perché lo stadio avrà non troppo distanti la fermata metro B Quintiliani e la Stazione Tiburtina. Si tratta comunque di una fase più che preliminare.