la nota

Leicester-Roma: 10 euro di rimborso per i romanisti al King Power Stadium. I dettagli

Il club richiede e ottiene il provvedimento a fronte di un errore degli inglesi nella formulazione dei prezzi per il settore ospiti, che non possono superare i 35 euro

Il King Power Stadium di Leicester (Getty Images)

Il King Power Stadium di Leicester (Getty Images)

La Redazione
27 Aprile 2022 - 13:10

Domani sera si gioca la semifinale di andata di Conference League tra Leicester e Roma al King Power Stadium. I tifosi romanisti hanno fatto registrare il tutto esaurito nel settore ospiti dello stadio delle Foxes in poco più di mezz'ora. Oggi il club ha comunicato che a tutti gli acquirenti di un tagliando per la partita saranno rimborsati 10 euro, provvedimento ottenuto per i tifosi dalla società "A seguito di un errore nella formulazione del prezzo di vendita del ticket per Leicester-Roma" commesso dal club inglese, cioè che il prezzo del settore ospiti non avrebbe potuto superare i 35 euro. A segnalare l'errore sono stati gli stessi sostenitori romanisti. Il comunicato poi spiega come ottenere il suddetto rimborso: "Per i biglietti acquistati attraverso i canali ufficiali del Club, sarà automaticamente effettuato lo storno parziale. L'importo pari a 10€ sarà riaccreditato sulla carta di credito, il conto Paypal o il conto bancario utilizzati per l'acquisto. Il rimborso parziale sarà eseguito entro 30 giorni o visibile nell'estratto conto di maggio. I tempi del riaccredito della somma possono dipendere infatti dal proprio istituto bancario. AS Roma informa che non sarà possibile richiedere il rimborso parziale dei biglietti acquistati, in modalità e canali diversi da quanto sopra indicato".

Meeting point e ingresso allo stadio

Nella stessa nota, la Roma ha fornito tutte le informazioni utili sul "Meeting Point" per il ritiro del biglietto per accedere al Leicester City Stadium, le indicazioni su come muoversi sul posto. Eccole.

"Su indicazione delle Autorità Locali della città di Leicester, il meeting point per tutti i tifosi giallorossi in possesso di un voucher valido per il ritiro del biglietto sarà allestito presso il pub THE QUEEN OF BRADGATE, situato nel centro della città (indirizzo 93-97 HIGH STREET, LEICESTER, LE1 4JB). L'ingresso al Leicester City Stadium sarà consentito ESCLUSIVAMENTE DOPO il ritiro del biglietto nominativo, settore ospiti, presso il suddetto meeting point. Il meeting point sarà attivo giovedì 28 aprile a partire dalle ore 11.00.

Per ritirare il biglietto sarà obbligatorio consegnare al personale AS ROMA il voucher pdf stampato, insieme ad un valido documento d'identità (Passaporto).In caso di incongruenza tra i dati visibili sul voucher ed il documento d'identità, non sarà possibile consegnare il biglietto né effettuare il cambio del nominativo. AS Roma raccomanda fortemente a tutti i tifosi di recarsi per tempo presso il meeting point per garantire il corretto espletamento delle procedure di verifica richieste per il ritiro del biglietto. Su indicazione delle Autorità locali, si informano i tifosi che, dal meeting point, sarà possibile raggiungere lo stadio esclusivamente a piedi (circa 20 minuti di camminata, clicca qui per le indicazioni). L'ingresso allo stadio sarà consentito dalle 18.30 (ora locale). Calcio d'inizio alle ore 20.00. Per l'ingresso al settore ospiti (settori M2-M3) sarà obbligatorio mostrare il biglietto nominativo unitamente al passaporto (non sono previste restrizioni o controlli legati alla prevenzione della pandemia da Covid-19).

AS Roma, inoltre, raccomanda a tutti i propri tifosi di non recarsi in Gran Bretagna per la gara senza essere già in possesso del voucher valido per il ritiro del biglietto d'ingresso per il Leicester City Stadium e di verificare attentamente i requisiti di viaggio richiesti dalle autorità locali".

© RIPRODUZIONE RISERVATA