La notizia

Bodø/Glimt-Roma, il comunicato dei giallorossi: "La Società ha fiducia nel lavoro della UEFA"

Il club ha aggiunto: "L’AS Roma sottolinea di aver sempre praticato condotte rispettose dei principi di fair play e dei valori dello sport dentro e fuori dal campo"

08 Aprile 2022 - 17:49

Dopo la presunta lite avvenuta al termine della partita tra Bodø/Glimt e Roma, che avrebbe coinvolto il preparatore dei portieri Nuno Santos è l'allenatore dei norvegesi Knusten, la società giallorossa ha rilasciato un comunicato ufficiale per chiarire la sua posizione sull'accaduto. Nel pomeriggio è stata inoltre resa pubblica la notizia che la UEFA ha aperto un'inchiesta per fare luce sui fatti. Di seguito le parole del club giallorosso: 

"L'AS Roma rende noto che, nella serata di giovedì, al termine della gara, i dirigenti del Club e alcuni componenti dello staff tecnico sono rimasti all'interno dell'Aspmyra Stadion fino alle 00:45, con l'unico scopo di fornire all'UEFA e alle autorità locali tutti i dettagli su quanto accaduto nell'area antistante gli spogliatoi nel post partita. La Società ha totale fiducia nel lavoro dell'UEFA e dei suoi organi preposti affinché vengano stabilite con esattezza le responsabilità dell'accaduto, che sono state già evidenziate con dovizia di particolari a tutti i rappresentanti delle istituzioni competenti presenti sul posto. L'AS Roma sottolinea, infine, di aver sempre praticato condotte rispettose dei principi di fair play e dei valori dello sport dentro e fuori dal campo: gli stessi principi che ci auguriamo prevalgano nella sfida di ritorno". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA